Comunicato Stampa
IN ARRIVO LE LETTERE ALLA CITTADINANZA A QUATTRO CASTELLA: DA MAGGIO VERRA’ INSTALLATA LA NUOVA MINI ECOSTATION
Quattro Castella, 15 Aprile 2019 – In arrivo in questi giorni le lettere per la cittadinanza del Comune di Quattro Castella. Nella lettera verranno comunicate le novità messe in piedi dal Comune in collaborazione con Iren: entro il mese di Maggio è prevista infatti l’installazione della Mini-Ecostation nel parcheggio della Scuola Elementare di Montecavolo, in Via Togliatti.Il Comune di Quattro Castella cerca di raccogliere le sfide ambientali e raggiungere percentuali sempre maggiori di raccolta differenziata nell’ottica del perseguimento degli obiettivi dell’economia circolare.

La Mini-Ecostation verrà posizionata in un punto strategico del territorio, ossia nel parcheggio della Scuola Elementare di Montecavolo in Via Togliatti. Si tratta di una struttura simile a container (circa 2,5 metri per 4 metri) con accesso 24 ore su 24, 7 giorni su 7, che funzionano tramite l’utilizzo del Codice fiscale dell’intestatario del contratto di igiene urbana (o dell’Ecocard per le aziende), ed è dotata di sportelli per la raccolta del rifiuto organico e del rifiuto residuo.

La Mini – Ecostation rappresenta un ausilio fondamentale per lo sviluppo del sistema di raccolta differenziata e va incontro alle esigenze dei cittadini che si possono trovare in difficoltà a conferire i rifiuti secondo il normale calendario, per le esigenze più svariate (ferie, week-end, pendolari, turnisti… ).Per il rifiuto residuo possono essere utilizzati comunissimi sacchi neri o borsine della spesa di volume non superiore ai 40 litri, compatibilmente con le dimensioni della bocchetta di conferimento, mentre per il rifiuto organico occorre utilizzare i sacchi biodegradabili in dotazione.

Le Mini – Ecostation sono strutture sorvegliate e sono dotate di sensori che segnalano il livello di riempimento per ogni tipologia di contenitore di rifiuti, comunicando direttamente al gestore la richiesta di intervento per svuotamento.

Per ogni informazione è a disposizione il NUMERO VERDE 800 212607 dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 17 e al sabato dalle ore 8 alle ore 13; è possibile inoltre scrivere all’indirizzo di posta elettronica ambiente.emilia@gruppoiren.it