Frequently Asked Questions (FAQ) – PARMA

Vorrei capire quanto pagherò in fattura con l’introduzione della TARI. C’è uno strumento che mi permette di farlo?

Sì, puoi accedere al simulatore “Calcola la tua TARI” ed inserire il comune di appartenenza, la metratura dell’abitazione e il numero dei componenti del nucleo famigliare. Visualizzerai così l’importo da pagare, suddiviso in parte fissa, parte variabile e contributo ambientale provinciale.

In casa c’è un anziano che utilizza presidi sanitari; ci sono agevolazioni per le vuotature dei pannoloni?

Sì, vengono addebitate solo le vuotature minime di ogni singolo contenitore assegnato, tutte quelle ulteriori no.

IMPORTANTE: puoi beneficiare di vuotature aggiuntive – due esposizioni a settimana (esclusa solo la zona 3, all’esterno delle tangenziali, dove è previsto un solo passaggio da parte dei nostri operatori) – da farsi con un unico bidoncino, pagando comunque il minimo della tariffa

L’agevolazione deve essere richiesta tramite questo modulo da consegnare allo sportello clienti IREN in Strada Santa Margherita 6/a (aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00) o inviare via fax al numero 0521 248575 o via mail a clienti.pr@gruppoiren.it. La richiesta è valida anche per gli anni successivi, se le condizioni rimangono invariate.

Ho un bambino piccolo; ci sono agevolazioni per le vuotature dei pannolini?

Sì, vengono addebitate solo le vuotature minime di ogni singolo contenitore assegnato, tutte quelle ulteriori no. L’agevolazione, valida solo per il nucleo famigliare del bambino, è in automatico e dura fino al raggiungimento dei 30 mesi del bambino.

Come faccio a sapere quante volte ho già esposto il contenitore del rifiuto residuo dall’inizio anno?

Le tue vuotature sono consultabi

Le tue vuotature sono consultabili nella nostra app ClickIREN e sul sito clickiren.gruppoiren.it.

li nella nostra app ClickIREN e sul sito clickiren.gruppoiren.it.

Ho un’abitazione non utilizzata: perché devo pagare se non produco rifiuti? Cosa posso fare per non pagare? Come posso comunicare che non ritiro il kit perché non mi serve?

Il regolamento TARI prevede il pagamento della tassa in ragione del possesso, anche in mancanza di produzione di rifiuti. Per questo motivo il kit deve essere comunque ritirato. Per evitare di pagare la TARI per un’abitazione non utilizzata, occorre il distacco di tutte le utenze a rete e che i locali siano vuoti e liberati dagli arredamenti.

Nel calcolo della tariffa rifiuti viene considerata solo la superficie calpestabile o anche quella dei muri?

Per tutte le informazioni riguardanti il calcolo della tariffa scrivere all’indirizzo e-mail clienti.er@gruppoiren.it.

Sto vendendo l’appartamento / mi sto trasferendo in un altro stabile, devo restituire i contenitori per la raccolta differenziata o devo lasciarli in dotazione per il subentrante?

E’ possibile trasferire nel nuovo appartamento il contenitore del rifiuto residuo utilizzato nel vecchio appartamento, comunicandoci il trasferimento presso il nuovo indirizzo. Nel caso la nuova abitazione fosse già dotata di contenitori, è possibile restituire il kit del precedente appartamento presso il nostro Punto Ambiente, ubicato in Parma, Strada Santa Margherita n. 6/A (sede Iren), aperto nei seguenti giorni ed orari:

LUNEDI’ – MARTEDI’ – MERCOLEDI’ – VENERDI’ – SABATO: dalle ore 8,00 alle ore 14,00;

GIOVEDI’: dalle ore 8,00 alle ore 17,00.

E’ possibile avere un contenitore aggiuntivo per i rifiuti da pulizie condominiali?

Per ottenere un contenitore per il rifiuto residuo per le pulizie condominiali è necessario compilare il modulo qui sotto allegato ed inoltrarlo all’indirizzo e-mail residuocondominiale.pr@gruppoiren.it; dopo una settimana dall’inoltro del modulo sarà possibile ritirare il contenitore suddetto recandosi presso il nuovo Punto Ambiente di Strada Santa Margherita n. 6/A (Sede Iren), aperto nei seguenti giorni ed orari:

LUNEDI’ – MARTEDI’ – MERCOLEDI’ – VENERDI’ – SABATO: dalle ore 8,00 alle ore 14,00;

GIOVEDI’: dalle ore 8,00 alle ore 17,00.

Il ritiro del contenitore è possibile sia da parte dell’Amministratore del Condominio sia da parte di persona residente nel Condominio delegata dall’Amministratore, il cui nome deve essere specificato sul modulo.

MODULO RICHIESTA CONTENITORE E SACCHI RESIDUO

Per conferire i rifiuti nei centri di raccolta è sufficiente la tessera sanitaria?

Il conferimento presso i Centri di Raccolta del Comune di Parma è consentito utilizzando sia la tessera sanitaria della persona intestataria del contratto dei rifiuti, sia l’apposita ecocard, che si può ritirare direttamente presso il nostro Punto Ambiente in Strada Santa Margherita n. 6/A (sede Iren), aperto nei seguenti giorni ed orari:

LUNEDI’ – MARTEDI’ – MERCOLEDI’ – VENERDI’ – SABATO: dalle ore 8,00 alle ore 14,00;

GIOVEDI’: dalle ore 8,00 alle ore 17,00.

L’ecocard può anche essere inviata a domicilio comunicando il nominativo e l’indirizzo della persona intestataria del contratto rifiuti al Numero Verde Servizi Ambientali 800-212607.

La tessera sanitaria della persona intestataria del contratto dei rifiuti può essere utilizzata inoltre per il conferimento presso le ECOSTATION dislocate in alcuni punti della città di Parma e precisamente:

  • Via San Leonardo n. 124, nei pressi del ristorante Inkiostro (dopo Centro Torri);
  • Parcheggio scambiatore Est (Pittarello);
  • Parcheggio scambiatore Ovest (Area camper)
  • Parcheggio scambiatore di Via Traversetolo
  • Parcheggio di Via Villetta (di fronte all’entrata della nuova ala del cimitero comunale)
  • Parcheggio di Via Bocchi
  • Parcheggio di Largo Beccaria
  • Via Calabria

Devo disfarmi di rifiuti ingombranti, posso chiedere il ritiro a casa? Quanto costa?

E’ possibile effettuare il servizio di ritiro gratuito a domicilio di materiale ingombrante compilando la richiesta al link ingombranti.irenambiente.it

Si possono conferire un massimo di 6 pezzi di ingombro massimo di 2.50 metri di altezza e 2.50 metri di lunghezza

In alternativa è possibile prenotare il ritiro attraverso la App gratuita Ecoiren, disponibile per i dispositivi iOs e Android o telefonando al Contact Center Ambientale 800-212607

 

Non hai trovato la risposta che cercavi?
Compila il modulo sottostante per inoltrare la tua domanda

* indicates required field